[ad_1]

mapsposizione

Uno è lì che sta già spezzettando i secondi in millesimi utili a incastrare tutti gli impegni, e intanto arrivano messaggi del tipo: “Per che ora arrivi?” o “Quanto ci metti?”. A quel punto, di solito, si aspetta il semaforo rosso, si apre l’app di messaggistica e si danno informazioni (usando o meno la localizzazione).

Un pensiero in meno: ora la risposta partirà direttamente dall’interno dell’applicazione Google Maps. Sia su Android che su iOS, sarà infatti possibile condividere con chiunque la propria posizione in tempo reale. Le persone con cui la condividerete potranno visualizzare la vostra posizione su Android, iPhone e sul Web da dispositivi mobili e da desktop.

Ecco come: aprire il menu laterale o toccare il punto blu sulla mappa che indica dove ci si trova. Selezionare “Condividi posizione”, quindi scegliere con chi e per quanto tempo condividere.

La condivisione può avvenire direttamente con i contatti Google oppure attraverso l’invio di un link attraverso le app di messaggistica. La scelta grafica è interessante: durante la condivisione, i contatti selezionati saranno visualizzati con un’icona sopra la bussola, a ricordare che si è in modalità di condivisione (che si può interrompere in qualsiasi momento).

Come spiega Daniel Resnick, Engineering Manager di Google Maps, una volta avviata la condivisione, i vostri contatti potranno sapere l’orario di arrivo previsto, seguire il vostro percorso o raggiungervi a destinazione. La condivisione termina automaticamente una volta arrivati.

The post Adesso puoi far sapere ai tuoi amici dove sei direttamente da Google Maps appeared first on Wired.

[ad_2]

Source link

Profilo dell'autore

mario scappaticcio, @maticciofive
Allenatore ed ex giocatore di pallavolo.
Appassionato di tecnologia, informatica ed informazione.
volleyresearch.it
teamlabsystem.it
matesevolleycamp.it

Related Post

Pin It on Pinterest

Skip to toolbar