[ad_1]

È da diverso tempo che si parla della possibilità che Microsoft porti il suo browser Edge sul Windows Store, "slegandolo" quindi dallo sviluppo di Windows 10 e accelerandone l'introduzione di novità funzionali (come sappiamo, in Windows 10 arrivano solo due volte l'anno, in occasione dei major update).

La società stessa aveva esplicitato questa intenzione a ottobre 2016 nel corso della conferenza Ignite 2016. Recenti indiscrezioni avevano poi indicato che si sarebbe tradotta in realtà con la prossima versione di Windows 10, quella che ora sappiamo essere il Fall Creators Update.

Tuttavia, in una delle sessioni di approfondimento del secondo giorno della conferenza BUILD 2017, i relatori di Microsoft hanno dichiarato a NeoWin (la stessa testata che aveva diffuso le indiscrezioni di cui sopra) che per il momento non ci sono piani a riguardo, "ma mai dire mai". In ogni caso lo sviluppo di Edge andrà avanti: anzi, Microsoft ha dichiarato che intende spingere ancora di più sulle aree fondamentali: stabilità, affidabilità e performance.


Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, compralo al miglior prezzo da puntocomshop a 289 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



[ad_2]

Source link

Profilo dell'autore

mario scappaticcio, @maticciofive
Allenatore ed ex giocatore di pallavolo.
Appassionato di tecnologia, informatica ed informazione.
volleyresearch.it
teamlabsystem.it
matesevolleycamp.it

Related Post

Pin It on Pinterest

Skip to toolbar