[ad_1]

Un visore per la realtà virtuale completamente autonomo e privo di cavi, per una libertà di movimento e quindi un’immersività mai provata prima, a un prezzo competitivo, diciamo attorno ai 200 dollari? È quanto hanno in mente di realizzare Oculus e Xiaomi. Non tra 10 anni, entro il 2018. A dirlo non sono le solite voci di corridoio più o meno attendibili, ma un report di Bloomberg.

[ad_2]

Source link

Profilo dell'autore

mario scappaticcio, @maticciofive
Allenatore ed ex giocatore di pallavolo.
Appassionato di tecnologia, informatica ed informazione.
volleyresearch.it
teamlabsystem.it
matesevolleycamp.it

Related Post

Pin It on Pinterest

Skip to toolbar