[ad_1]

game-of-thrones-draghi

ATTENZIONE: spoiler sul sesto episodio della settima stagione

Chi ha già visto il sesto episodio della settima stagione di Game of Thrones già sa che un evento fondamentale ha riguardato i draghi di Daenerys. Per chi deve ancora godersi i molteplici colpi di scena letteralmente da brividi che hanno caratterizzato Oltre la barriera farebbe meglio a sospendere qui la lettura.

Nell’episodio, appunto, ritroviamo la spedizione guidata da Jon Snow oltre la Barriera circondata da un esercito brulicante di non-morti. La situazione sarebbe veramente tragica se non fosse che Daenerys, avvertita da un corvo spedito da Gendry, interviene con i suoi draghi. A un certo punto, però, uno di loro viene colpito a morte da un lancia di ghiaccio lanciata dal Re della Notte. Di quale drago si tratta? Ovviamente non di Drogon (sempre cavalcato dalla Madre dei draghi), e nemmeno di Rhaegal: si tratta di Viserion, e di seguito spieghiamo come lo si riconosce.

Secondo Vulture, nei romanzi di George RR Martin i draghi appaiano molto più differenziati di come lo siano nella serie Game of Thrones: Drogon per esempio ha i denti e le squame nere, gli occhi rossi; Viserion, invece, ha un colore molto più pallido, con gli occhi e le corna dorati, tanto da essere chiamato “il drago bianco“; Rhaegal è sui toni del verde e del bronzo, con i denti e gli artigli neri. Nella produzione Hbo sono tutti molto più simili, ma un occhio attento nota che il drago che precipita ha un colore più chiaro degli altri, ed è quindi Viserion.

Il fatto ha una natura simbolica molto importante, fra l’altro: Viserion prende il nome proprio da Viserys, il fratello di Daenerys che l’ha tradita vendendola ai Dothraki; anche il drago relativo, ora nelle mani degli Estranei, è plagiato per rivoltarsi contro la stessa protagonista. Rimane invece Rhaegal e secondo molti potrebbe essere il drago cavalcato da Jon Snow, dato che è il figlio ancora ignaro proprio dell’altro fratello di Daenerys, Rhaegar.

The post Game of Thrones, come riconoscere i draghi di Daenerys appeared first on Wired.

[ad_2]

Source link

Profilo dell'autore

mario scappaticcio, @maticciofive
Allenatore ed ex giocatore di pallavolo.
Appassionato di tecnologia, informatica ed informazione.
volleyresearch.it
teamlabsystem.it
matesevolleycamp.it

Related Post

Pin It on Pinterest

Skip to toolbar